Tante bugie che non sono nè di destra nè di sinistra…

Immagine de Roma 16 Gennaio 2008. Graziano Cecchini, famoso per aver tinto di rosso la fontana di Trevi, ha lanciato 500.000 palline di plastica sulle scale di piazza di Spagna.

“E’ un’operazione artistica che documenta con l’arte il problema che abbiamo in Italia”, ha detto lo stesso Cecchini sul posto. “Ci raccontano – ha detto ancora – tante bugie che non sono nè di destra nè di sinistra”.

Annunci
Explore posts in the same categories: Attualità

Tag: , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

8 commenti su “Tante bugie che non sono nè di destra nè di sinistra…”

  1. 11settembre2007 Says:

    Fantastico!
    No violenza.
    Si all’arte!

    Manola Maiani


  2. Quoto in pieno Manola.

  3. marco Says:

    il presidente del codacons ha proposto cecchini come promoter per il turismo.

    comunque l’idea è stata geniale, ben studiata e ben messa in pratica !


  4. Ma bello..bravo, sensibile Cecchini (clap, clap). Poi però avrei voluto vederti raccogliere le palline di plastica una ad una e trasportarle tutte presso un centro di riciclo..con la speranza che siano in PET quindi riciclabili…Mah..
    Maria.

  5. Rocco Says:

    Sulla Repubblica di oggi le parole di Graziano Cecchini: “Voglio evidenziare che in Italia siamo oltre l’emergenza: i rifiuti in Campania, i morti sul lavoro a Torino, la crisi economica del Paese, il Papa che non può andare all’Università perchè contestato dagli studenti… Siamo in una repubblica delle banane e in questo malaffare tutti hanno le loro responsabilità. Siccome reputo di essere un artista d’avanguardia ho voluto evidenziare questo malessere con il movimento di palle”.


  6. Maria….la tua idea è comunque interessante. Ma io penso che in Italia, pallina più pallina meno, la situazione è critica! Quindi io dico si a Cecchini….

  7. MariaL Says:

    La situazione è triste per molte questioni da troppi anni Riccardo… Anche perchè si sa che è come per il vaso quando si riempie troppo. Non è certamente l’ultima goccia che lo fa traboccare ma tutte le gocce insieme..in questo caso sono tutte le palline..non queste ultime palline, ma anche loro contribuiscono e questo dispiace. Poi possiamo anche discutere sul “futurismo” di questo artista.

  8. riccardocioria Says:

    Non so se sia giusto o meno ma a me piace. E’ un modo per rappresentare la situazione. Gli artisti i tutti i tempi si sono impegnati su questo. Non so se sia futurismo o meno so solo che mi è piaciuto.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: