“Resuscitata” la tigre della Tasmania nel corpo di un topo

Per la prima volta nella storia dell’umanità una specie estinta ritorna a vivere. Questo esemplare, la tigre della Tasmania, era stato “cacciato” dalla nostra terra a colpi di fucile, poichè causa, secondo i cacciatori della zona, di attacchi ai pascoli di pecore. Alcuni pezzi dell’esemplare vennero conservati nell’alcool. Gli scienziati hanno estratto campioni di DNA (anche se parzialmente danneggiati dll’alcool) innestandoli in un embrione di topo. I “pezzi” di DNA estratti riguardano le informazioni necessarie per lo sviluppo di ossa e cartilagini.

Questo passo della scienza ci proietta verso una nuova visione della storia, rendendo possibili in futuro, conservazione del DNA permettendo, di ricreare o semplicemente di osservare le proprietà e le caratteristiche di esseri della preistoria o di esseri ormai estinti.

Annunci
Explore posts in the same categories: Curiosità

Tag: , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

10 commenti su ““Resuscitata” la tigre della Tasmania nel corpo di un topo”

  1. angelo s Says:

    lo trovo inutile…senza alcun fine lodevole!!si rasenta l’immoralità…

  2. tony Says:

    angiolè ke t si mangiat lu vocabolarij…

  3. Rocco Says:

    Concordo, è inutile, ma nello stesso tempo dimostra quanto sia grande e lodevole l’uomo, mai sazio di scoprire e sempre pronto a superarsi. Povero quel gatto che tenterà di mangiare il topolino… 🙂

  4. riccardocioria Says:

    Io non lo trovo tanto inutile….Potrebbe rivelarsi efficace per “recuperare” specie fondamentali all’ecosistema…Allo stesso tempo potrebbe essere utile per rivelarci ancora meglio il nostro passato (non sto parlando si resuscitare i dinosauri) studiando il DNA degli esseri scomparsi….

  5. vitonuzzo Says:

    grande riccardo

  6. angelo s Says:

    ci sono tante,tantissime specie viventi fondamentali per il nostro ecosistema(in realtà ogni specie vivente è fondamentale) a rischio estinzione e non credo se ne sia mai interessato qualcuno…il problema è che la tigre della tasmania è una specie relativamente giovane il cui dna è stato volutamente conservato!!!lo studio degli esseri scomparsi passa attraverso il recupero dei fossili….il loro dna non si conserva!!!lo trovo inutile almeno per come lo si è fatto intendere…l’ultimo esemplare di questa tigre è morto nel 1936,l’animale lo si conosceva già benissimo…allora a quale scopo concreto è servito questo “copia e incolla” ??anzichè perseguire utopiche resurrezioni,con gli immensi costi che ne derivano, credo che il buon senso ci debba indurre a salvare le specie ancor oggi viventi a rischio estinzione….il problema sarebbe risolto alla radice lasciando alla genetica ben più serie e quantomeno concrete questioni!

  7. riccardocioria Says:

    “anzichè perseguire utopiche resurrezioni,con gli immensi costi che ne derivano, credo che il buon senso ci debba indurre a salvare le specie ancor oggi viventi a rischio estinzione…” Questo lo trovo giustissimo Angelo. Però io intendevo salvare specie che si estingueranno (o quantomeno che si stanno estinguendo), non parlavo di resuscitare i dinosauri. E’ vero che salvare e tutelare le specie a rischio sia un lavoro anche meno costoso e più di buon senso, ma è anche vero che l’uomo tende a distruggere tutto, quindi magari queto sistema potrebbe servire come ruota di scorta 😉

  8. Rosy ZuRiiGo Says:

    RICCARDO…TANTISSIMI AUGURI PER IL TUO COMPLEANNO =)

    TI AUGURO UNA BELLISSIMA GIORNATA

  9. tony Says:

    AUGURI Riccà…

  10. riccardocioria Says:

    Grazieeee…………….


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: